Gaziantep Sanayi Odası Ana Sayfa

CAMERA DELL'INDUSTRIA DI GAZIANTEP

Skip Navigation Links
PRINCIPALE
ORGANIZZAZIONE
GAZİANTEPExpand GAZİANTEP
L’INDUSTRIA DI GAZIANTEPExpand L’INDUSTRIA DI GAZIANTEP
CONTATTACI
Türkçe                

IL TUMULO DI TILMEN

 

Il tumulo di Tilmen, 10km ad est di Islahiye, è alto 24m ed uno del tumuli più grandi della regione. Gli scavi hanno confermato che intorno al 3000 a.C. nello stesso sito c’era anche una grande città che consisteva in un castello interno ed uno esterno le cui mura erano fortificate con massi di grandi dimensioni.
 
L’ARCHITETTURA TRADIZIONALE DI GAZIANTEP
L’architettura di Gaziantep è molto ricca e varia e ciò può essere constatato in molte costruzioni all’interno della città, come case, moschee, centri commerciali e bagni turchi. Su queste strutture è possibile riscontrare l'influenza del clima, delle caratteristiche topografiche, delle piantagione e della vita sociale. L’architettura appartiene alla tradizione della tipica città islamica della Mesopotamia del nord. Altre costruzioni sono situate intorno a quelle religiose e si sono sviluppate come strutture integrate. A causa dell’escursione termica e delle estati calde, il cortile è un concetto molto importante nell'architettura di Gaziantep. Essi sono chiamati "hayat" (vita) dal momento che la maggior parte del tempo viene spesa in questi luoghi.
 
In Gaziantep l’artigianato e il commercio hanno avuto più importanza dell'agricoltura. Molti esercizi commerciali si sono sviluppati negli stabilimenti verso a Kozluca ed intorno al castello. Tuz Han, İki Kapılı Han, Hişva Hanı, Yüzükçü Hanı, Millet Hanı erano luoghi di commercio molto affolati nel XVI secolo.
 
Le vie sono molto strette ed ombreggiate. Ci sono alcuni posti chiamati "kabaltı" che sono case con sotto una strada. Oggi ne rimangono soltanto sei. Ci sono inoltre strade chiamate "dehliz".
Skip Navigation Links
Italiano
Cambia lingua
All Rights Reserved